BCGroane Fiab
BCGroaneFiab

IN MTB NEL PARCO SPINA VERDE

22 aprile 2018

E’ sorprendente partire dalla piazza della Camerlata di Como e, nel giro di cinque minuti, imboccare una mulattiera che, fin da subito, ci farà immergere nello spirito della Mountain Bike: salita impegnativa e… dopo una salita c’è sempre una discesa.
Quindi, a parte qualche super volenteroso, si percorrerà questa mulattiera a piedi fino ad arrivare sotto il Castello del Baradello del quale è rimasta solo la Torre di avvistamento. Superato il Parco delle Rimembranze incontreremo diverse baite, Cascina Respau, Baita Elisa, Baita del Monte Croce e pedaleremo sul costone delle colline che circondano Como con panorami veramente apprezzabili sulla città e il Lago.
Poi in discesa verso San Fermo della Battaglia e, dopo un breve attraversamento dell’abitato, affronteremo la seconda parte del percorso. Lungo il sentiero della Cavallasca fino a raggiungere il punto panoramico del Pin Umbrela, vedere le trincee della linea Cadorna della Prima Guerra Mondiale, il Fortino del Monte Sasso. Usciti dalla zona boschiva si ritornerà per strade secondarie fino ad arrivare a poche centinaia di metri dal punto di partenza.

Complessivamente i chilometri sono circa una ventina, tra salite e discese, con un 30% di strada su asfalto . Il livello tecnico richiesto non è eccessivo e al limite si va a piedi. (su una scala di 10 .. 7).
Livello fisico dipende dall’allenamento (su una scala di 10 .. 8). Tempi di pedalata circa tre ore ma ci prenderemo tutto il tempo per goderci il paesaggio.
B
ici con ammortizzatore anteriore e cambi, casco, panini (volendo si possono fare soste a San Fermo).

Gita domenica 29 aprile 2018.pdf
Documento Adobe Acrobat [431.9 KB]
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Bruno Colombo 2017